Bazzichelli Tatiana: differenze tra le versioni

Tratto da EduEDA
Jump to: navigation, search
Riga 18: Riga 18:
 
[[Accademico Ufficiale,]]
 
[[Accademico Ufficiale,]]
 
[[Articoli]]
 
[[Articoli]]
 +
 +
==Biografia==
 +
 +
Tatiana Bazzichelli (Roma, IT, 1974) nel 1999 Tatiana Bazzichelli si e laureata in Sociologia, Comunicazione e Mass Media, presso l'Università "La Sapienza" di Roma, con la votazione di 110/110 e lode con una  Tesi su "Real pratiche per gli organi virtuale: per una riformulazione del concetto di opera d'arte performativa attraverso la sperimentazione con l'uso delle nuove tecnologie". Nel 2001 ha conseguito il Master in Nuovi Media e Comunicazione, con una specializzazione nel settore della TV digitale, dal presente al futuro,presso l'Università di Roma "Tor Vergata". Nel 2002 ha partecipato al Corso di Alta Formazione sulla gestione dei Beni e le Attività Culturali presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.
 +
Nel 2000-2003 ha lavorato come Content Manager e Multimedia Project Planner per il Web-Azienda Uhuru / KSolutions del Gruppo l'Espresso, edizioni a Roma, Italia.  E 'fondatrice del progetto di networking AHA: Activism-Hacking-Artivism (2001), che ha vinto la Menzione d'Onore nella categoria Comunità Digitali al Festival di Ars Electronica, Linz, Austria, 2007.  Ha fondato e gestisce la mailing-list ''aha@ecn.org'' per quanto riguarda l'attivismo artistico.
 +
Dall'estate 2003 è stata giornalista free-lance con sede a Berlino e ha scritto come corrispondente per la rivista Next Exit, creatività  e lavoro. Ha curato l'evento internazionale 'MediaDemocracy and Telestreet - Networking Free TV', luglio 2004, presso il Centro Muffathalle di Monaco, e la mostra "Hack.it.art - Hacktivism in the Context of Art and Media in Italy", gennaio-febbraio 2005, presso il centro Kunstraum Kreuzberg/Bethanien di Berlino. Da settembre 2008 vive ad Aarhus, in Danimarca, dove lavora presso l’Università.

Revisione 10:50, 7 Giu 2009

Bazzichelli Tatiana

Tatiana Bazzichelli è una sociologa della comunicazione e un'esperta di cultura di rete, hacktivism e net art.

Contents

1 Biografia

2 Sito Web

3 Poetica

4 Opere

5 Mostre

6 Pubblicazioni: Libri, Accademico Ufficiale, Articoli

Biografia

Tatiana Bazzichelli (Roma, IT, 1974) nel 1999 Tatiana Bazzichelli si e laureata in Sociologia, Comunicazione e Mass Media, presso l'Università "La Sapienza" di Roma, con la votazione di 110/110 e lode con una Tesi su "Real pratiche per gli organi virtuale: per una riformulazione del concetto di opera d'arte performativa attraverso la sperimentazione con l'uso delle nuove tecnologie". Nel 2001 ha conseguito il Master in Nuovi Media e Comunicazione, con una specializzazione nel settore della TV digitale, dal presente al futuro,presso l'Università di Roma "Tor Vergata". Nel 2002 ha partecipato al Corso di Alta Formazione sulla gestione dei Beni e le Attività Culturali presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Nel 2000-2003 ha lavorato come Content Manager e Multimedia Project Planner per il Web-Azienda Uhuru / KSolutions del Gruppo l'Espresso, edizioni a Roma, Italia. E 'fondatrice del progetto di networking AHA: Activism-Hacking-Artivism (2001), che ha vinto la Menzione d'Onore nella categoria Comunità Digitali al Festival di Ars Electronica, Linz, Austria, 2007. Ha fondato e gestisce la mailing-list aha@ecn.org per quanto riguarda l'attivismo artistico. Dall'estate 2003 è stata giornalista free-lance con sede a Berlino e ha scritto come corrispondente per la rivista Next Exit, creatività e lavoro. Ha curato l'evento internazionale 'MediaDemocracy and Telestreet - Networking Free TV', luglio 2004, presso il Centro Muffathalle di Monaco, e la mostra "Hack.it.art - Hacktivism in the Context of Art and Media in Italy", gennaio-febbraio 2005, presso il centro Kunstraum Kreuzberg/Bethanien di Berlino. Da settembre 2008 vive ad Aarhus, in Danimarca, dove lavora presso l’Università.