De Certau Michel

Tratto da EduEDA
Jump to: navigation, search

Personaggio o Gruppo: Michel De Certau

Biografia: Nato nel 1925

Direttore sugli studi della Scuola degli Alti Studi e Scienze Sociali a Parigi

Primo membro della Scuola Freudiana fondata da Jacques Lacan

Professore di storia all’ Università di Paris VII

Professore di Francese e relativa letteratura all’Università della California, San Diego.

È stato spesso ospite e attivo partecipe alle iniziative del Centro Internazionale di Semiotica negli anni Settanta e Ottanta

Morto il 9 gennaio 1986


Sito web:

Poetica: Analizza il misticismo sfiorandolo nell’intuizione della malinconia.Vede la comunicazione come elemento irriducibile nella politica moderna. Da risalto a ciò che è solitamente troppo libero da interpretazioni. Si interessa alle strategie del potere parallelamente alle arti tattiche del fare sue analisi e intuizioni, che anticipano dibattiti recenti sulla soggettività e i non-luoghi, sullo spazio e la narrazione storica.


Opere: The practice of Everyday life

L'invenzione del quotidiano'

In “The Practice of Everyday Life�? considera gli usi dal quale la rappresentazione sociale i modi del movimento sociale inseriti da individui e gruppi, descrivendo le tattiche disponibili dall’uomo comune per reclamare la propria autonomia da ogni forza pervasiva del commercio, della politica, e della cultura. Esplorando il pubblico significato delle espressioni private ingegnosamente difese, de Certeau traccia brillantemente su un immensa letteratura teoretica nella filosofia analitica, nella linguistica, sociologia, semiologia, e nell’antropologia per parlare di un apposito uso di letteratura immaginaria

Bibliografia:

Mystique, 1971, nell'Enciclopedia Universalis

L' operazione storica, 1973

L' invenzione del quotidiano, 1974

Culturale nel plurale, 1974, d'Editions di Generale del sindacato

The practice of everyday life, 1974

La scrittura della storia, 1975, Gallimard Edizioni

Politica e mistica, 1975, in Saggi/Per una transizione della teoria

Histoire et psychanalyse, 1978, ne La histoire de nouvelle, J. Le Goff, R. Chartier e J. Revel, Parigi, Edizioni Retz

Il Fable Mystic. Volume 1. i sedicesimi e diciassettesimi secoli. 1982

Heterologies: Discorsi d'altro canto, 1986

Il parlare angelico: figure per una poetica, 1989, in Saggi di Lettere italiane