Discussione:Pignotti Lamberto: differenze tra le versioni

Tratto da EduEDA
Jump to: navigation, search
(Pagina svuotata)
 
Riga 1: Riga 1:
'''Pignotti Lamberto''' poeta e artista visivo italiano è uno degli ideatori e teorici del '''genere artistico "poesia visiva"''' che sperimentando vari codici linguistici e percettivi dà vita a '''collages e modalità inter-media''' dove testi e immagini presi dalla comunicazione di massa si discostano dal messaggio originario assumendo altri significati.
 
  
[[File:Pignotti2.jpg|right|thumb|250px|Lamberto Pignotti]]
 
 
==Cognome Nome / Pseudonimo / Denominazione:==
 
Pignotti Lamberto
 
 
==Biografia:==
 
Lamberto Pignotti nasce nel 1926 a Firenze da un padre pittore. Intorno al 1944 inizia la '''sperimentazione in campo artistico verbo-visiva''' facendo proprio lo spirito di avanguardia. I suoi primi testi letterari risalgono alla metà degli anni '40 sia per quello che riguarda la poesia lineare e sia per la critica militante e l'attualità culturale. Inizia quindi la sua collaborazione con periodici, programmi televisivi e riviste italiane ed estere. Consegue la laurea nel 1950, successivamente nel 1969 si trasferisce a Roma.
 
 
Agli inizi degli anni '60 inizia a comporre i '''primi collage poetico visuali legati alle sue teorie inerenti "la poesia tecnologica" e "la poesia visiva"'''. Il termine "poesia visiva" comparso per la prima volta in un saggio della rivista "Questo ed altro" del 1962 fa riferimento a un nuovo genere artistico la cui peculiarità consiste nel '''riutilizzare le parole e le immagini che compaiono nei mezzi di comunicazione''', come ad esempio quotidiani, riviste e pubblicità.
 
 
Da queste ricerche artistiche nasce a Firenze nel 1963 il '''[[Gruppo 70]]'''. Lamberto Pignotti insieme a Eugenio Miccini e [[Chiari Giuseppe|Giuseppe Chiari]] ne sono i fondatori, in seguito si aggiungono al gruppo  Ketty La Rocca, Lucia Marcucci, Luciano Ori, Michele Perfetti, Sarenco e altri.
 
 
Nel 1965 cura il progetto editoriale relativo alla '''prima antologia dedicata al movimento artistico intitolata "Poesie Visive"''' individuando 15 autori e costituita da 4 volumi.
 
 
Dal 1967 le sue opere come le serie "Souvenirs", "Zero", "Foto ricordo", sono influenzate dai suoi '''studi sulla semiotica''', ne consegue un intervento dell'artista con la '''propria grafia''' su foto di riviste e quotidiani.
 
 
Tra il '66 e il '68 intraprende una ricerca riguardante elementi della '''cultura popolare''' da cui nasce la serie dei "Francobolli" influenzata dai generi del fumetto e del fotoromanzo.
 
 
Negli anni '70 concentra la sua ricerca sulle '''immagini tratte dai giornali''' in maniera tale da indurre il fruitore a ragionare sul perchè siano state prodotte, tale approccio lo si può notare nella serie delle "De-composizioni". Questo studio diventa anche '''materia dei suoi corsi''' tenuti dal 1971 alla Facoltà di Architettura di Firenze e in seguito al DAMS della Facoltà di Lettere di Bologna dove si analizzano le relazioni tra avanguardie, mass-media e new-media.
 
 
Intorno agli anni '80 invece adopera la '''figura femminile''' nelle sue composizioni, scegliendo come sfondo alla propria scrittura delle giovani ammiccanti donne, cercando in questo modo di dissociarle dall'immagine della donna oggetto.
 
 
Svariati sono i suoi libri di poesia, narrazione, saggistica stampati con i più importanti editori italiani, tra i quali Mondadori, Lerici, Einaudi, Marsilio, Guaraldi, Sampietro, Vallecchi, Carucci, Campanotto, Il Verri, L’Espresso, Florida, Empiria, Guida, Meta, Morra, Fermenti, Dedalo, Le impronte degli uccelli, Laterza, Manni e Gli Ori.
 
 
Dal 1971 al 1996 ha portato avanti, prima come professore alla Facoltà di Architettura di Firenze e poi al DAMS della Facoltà di Lettere di Bologna, dei corsi sugli svariati rapporti fra avanguardie, mass-media e new-media.
 
 
==Sito web:==
 
http://www.lambertopignotti.it/
 
==Poetica:==
 
Si può definire il fenomeno artistico della "poesia visiva" una corrente tipicamente italiana. Prende forma intorno agli anni '60, anni di fermento dove la polemica tra tradizione e neoavanguardie è viva e dove '''Lamberto Pignotti inizia le sue teorie in polemica con la poesia tradizionale, interessandosi sempre di più ai mezzi di comunicazione di massa'''. Questo comporta l''''utilizzo del linguaggio giornalistico, pubblicitario, commerciale e di molti altri ancora per l'elaborazione di nuove forme poetiche di avanguardia'''.
 
 
''"La poesia visiva è per l'appunto l'espressione più evidente della superavanguardia, della poesia tecnologica. Non solo essa attinge ai mass-media (agli slogan più logorati dalla ripetizione, alle figurazioni più familiari all'occhio del consumatore di rotocalchi) ma potrebbe sfruttare gli stessi canali per contestarne il tipo di informazione. La poesia visiva che — lo abbiamo detto altre volte — potrebbe essere "contrabbandata" ad esempio sui manifesti stradali o sulle scatole di fiammiferi, tende infatti ad appropriarsi dei moduli e dei materiali dei mass-media ma per capovolgerne (quasi sempre in chiave ironica) l'informazione utilitaria a di solito coercitiva in informazione non gratuitamente estetica."''<ref>http://www.poesianet.it/materiali8.htm</ref>
 
 
Il mezzo linguistico in prevalenza scelto da Lamberto Pignotti è '''il collage''', un classico della poesia visiva. I vari ritagli di fotografie e scritture ricostruiscono le '''immagini di riviste di moda montate ironicamente con vari materiali'''. ''"Per accrescere la sensazione di ironica parodia Pignotti spruzza i collage di porporina, la polvere di fate dei bambini, emblema di quel fatuo apparire che della pubblicità, come della moda, è segno distintivo."''<ref>http://www.artantide.com/artisti_CriticaArtista?idArtista=34</ref> Nella tecnica di Lamberto Pignotti si possono trovare quindi '''spunti surrealisti, neo-dada e pop''' che danno vita a opere le cui associazioni e accostamenti rendono l'immagine pubblicitaria più significativa.
 
 
Lamberto Pignotti considerando l'arte contemporanea come una ricerca del "nuovo" e applicando questo concetto alla poesia verbale '''cerca di aprire i confini originariamente legati solo ai sensi dell'udito e della vista agli altri sensi del gusto del tatto e dell'olfatto'''. Questo approccio lo porta a concentrarsi negli ultimi anni all''''arte sinestetica''' sperimentando un tipo di '''comunicazione globale non comprendendo soltanto il messaggio verbo-visivo ma includendo segni e codici del comportamento e dello spettacolo'''.
 
 
''"La sua opera artistica procede rapportando segni e codici di diversa provenienza: linguistici, visivi, dell’udito, del gusto, dell’olfatto, del tatto, del comportamento, dello spettacolo: da siffatta attività multimediale e sinestetica nascono, tra happening e performance, le “Poesie e no”, le “cine-poesie”, le cassette logo-musicali, i libri oggetto di plastica, le poesie da toccare, da bere, da mangiare, i “chewing poems” e, naturalmente, le “poesie visive” sotto forma di collage o di intervento su foto di cronaca, di moda, di pubblicità..."''
 
 
==Opere:==
 
'''1940'''
 
* Serie di disegni a matita, 1945-46
 
'''1960'''
 
* L'uomo di qualità, 1961
 
* Una forma di lotta, 1962
 
* Super Leopardi, 1963
 
* Il signor X, 1964
 
* La super arma, 1964
 
* Evocare l'Italia, 1964
 
* Osate essere bella, 1964
 
* Si...si verrò, 1964
 
* Siete ancora in tempo, 1964
 
* Credo nelle novità formali, 1964
 
* La super arma 1964
 
* Carlo Marx ha detto di no alla coesistenza letteraria, 1965
 
* La guerra è orribile, 1965
 
* La rivoluzione che dura, 1965
 
* La rivoluzione toglie il dolore, 1965
 
* Poesia della frustrazione, 1965
 
* L'inferno della terra, 1965
 
* Una strada che va al romanzo, 1965
 
* ...e io non credo agli spiriti, 1966
 
* Aiuto!, 1966
 
* Ancora la musica, 1966
 
* Gulp!, 1966
 
* Help!, 1966
 
* Il travagliato cammino della ricerca in poesia, 1966
 
* La situazione italiana non può fare un miracolo, 1966
 
* Non posso più mentire, 1966
 
* Bellezza senza complimenti, 1967
 
* Perdite di bellezza, 1967
 
* Un altro passo della speranza, 1967
 
* Un ombra in fiore, 1967
 
* Vietnam, 1967
 
* Visioni senza ingredienti, 1967
 
* Un sogno in movimento, 1967
 
* E così, 1968
 
* Che succede se continuo a respirare?, 1968
 
* I nostri sogni, 1968
 
* Non dicevo niente, 1968
 
* Quei sogni...1968
 
* Tommaso Campanella, 1968
 
* La biennale poliziotta: contro studenti ed artisti, 1968
 
* L'avanguardia tutta nuova, 1968
 
* Souvenir, 1969
 
'''1970'''
 
* Thrilling, 1970
 
* Zero, 1970
 
* Hippy, 1970
 
* Living Theatre, 1970
 
* Foto ricordo, 1972
 
* Viva dentro, 1972
 
* Credo alle tue labbra, 1973
 
* Io scusarmi? Ma se ha cominciato lei!!, 1974
 
* E tutto il profondo nulla, 1974
 
* Provammo a combattere qualche battaglia, 1974
 
* Michelangelo, 1975
 
* Caravaggio, 1975
 
* De composizione, 1976
 
* Firme, 1976
 
* Vissero come se niente fosse, 1978
 
* Angeli non verranno ormai, 1978
 
* Torniamo ai miei problemi dell'infanzia, 1978
 
* Tempo non per sognare, 1979
 
* Ritratto su fondo grigio, 1979
 
'''1980'''
 
* Natura morta su fondo grigio, 1980
 
* Paesaggio su fondo grigio, 1980
 
* Visibile, invisibile, 1982
 
* Visibile invisibile, 1983
 
* Certi giorni qui i colori sono entusiasmanti, 1985
 
* Non ricordo più quando ciò avvenne, 1985
 
* Visibile, invisibile, 1986
 
* E lei non mi rispose, 1987
 
* Rimandi obbligati, 1987
 
* Visibile, invisibile, 1987
 
* Conculsione vivi e desidera, 1988
 
* Ma ora mi dette un'occhiata, 1988
 
* Malattia, sogno o storia d'amore, 1988
 
* Non qui, non c'è tempo, 1988
 
* Tutto è accaduto, 1988
 
* Vederla, 1988
 
* Ma è il momento fatale, 1988
 
* Assente e pallida, 1988
 
* Deve essere vissuta, 1988
 
* Ed è l'imprevisto, 1988
 
* In ritardo e fuori campo, 1988
 
* Le parole che forse ci resta da dire, 1988
 
* Alla ricerca dunque di lei, 1988
 
'''1990'''
 
* Art etc, 1992
 
* La poesia nutre, 1992
 
* Poem made in Italy, 1992
 
* Con espressione, 1993
 
* Lento, 1993
 
* Vivace, 1993
 
* Consigli utili, 1994
 
* In un luogo scomodo, 1994
 
* Marinetti, 1994
 
* Palazzeschi, 1994
 
* Pastorale, 1994
 
* Romanzo d'amore completo, 1994
 
* Metti in casa il meglio dell'arte, 1995
 
* Sinestesia fuoriserie, 1995
 
* Tutti i programmi più esilaranti della vita, 1995
 
* E' arte grande e bella, 1995
 
* E' poesia rovente, 1995
 
* Pignotti è tutto nuovo, 1995
 
* Aspettava forse un segnale?, 1996
 
* Stai annuendo col capo, 1996
 
* Strane combinazioni da fuoriclasse, 1997
 
* Talento...passione...impegno, 1997
 
* Quella giusta è..un'altra musa, 1997
 
* Una straordinaria Italia del futuro, 1997
 
* Ecco dell'arte eccezionale, 1997
 
* La messa in scena è meravigliosa, 1998
 
* Si sta preparando un temporale, 1998
 
* Sono molto raffreddata, 1998
 
* Terzo millennio in anteprima, 1998
 
* Favorisca aspettare, 1998
 
* Autoritratto, anni '90
 
'''2000'''
 
* Rebus, Iper-rebus, Rebustrips
 
* Evasione speciale, 2006
 
* Lo spettacolo di ogni giorno, 2006
 
* You are here, 2005
 
* Visual poetry, 2005
 
* Dipende dal punto di vista, 2005
 
* Riferisce una realtà, 2004
 
* Vedi oltre, 2004
 
* Attenti alle connessioni nascoste, 2003
 
* Ai margini delle macerie, 2003
 
* In cerca di trame narrative, 2003
 
 
==Elenco esposizioni (anno, titolo, curatela, luogo, città):==
 
'''Principali mostre personali'''
 
 
1974
 
 
* Studio Santandrea, Milano
 
 
1975
 
 
* Galleria Artivisive, Roma
 
* Studio Santandrea, Milano
 
* Galleria Il Segnapassi, Pesaro
 
 
1976
 
 
* Galleria L'Indiano, Firenze
 
* Galleria Arte Verso, Genova
 
* Galleria Civica, Palazzo Te, Mantova
 
 
1977
 
 
* Galleria La Bussola, Torino
 
* Muzeum Literatuiy Adam Mickiewicz, Varsavia
 
* Galleria Il Salotto, Como
 
* Casa dell'Ariosto, Ferrara
 
* Centro Morandi, Roma
 
* Studio Santandrea, Milano
 
 
1978
 
 
* Galleria Civica, Modena
 
* Galleria L'Indiano, Firenze
 
 
1979
 
 
* Galleria Duemila, Bologna
 
* Centro Morandi, Roma
 
* Galleria Lastaria, Roma
 
 
1980
 
 
* Istituto Italiano di Cultura, Colonia
 
* Studio Santandrea, Milano
 
* Mercato del Sale, Milano
 
 
1981
 
 
* Galleria 9 Colonne, Bologna
 
* Studio D'Ars, Milano
 
* Laboratorio di Poesia, Novoli
 
* Galleria Il Salotto, Como
 
 
1982
 
 
* Centro Ipermedia, Ferrara
 
* Galleria Il Luogo, Roma
 
 
1984
 
 
* Istituto Italiano di Cultura, New York
 
* Biblioteca Yale University, New Haven
 
* Studio 85, Napoli
 
 
1985
 
 
* Festival Internazionale di Poesia, Oslo
 
* Galleria Nucleo Arte, Bologna
 
 
1987
 
 
* Centro Bellora, Milano
 
 
1989
 
 
* Studio Morra, Napoli
 
 
1990
 
 
* Università di Toronto, Dipartimento di Italianistica, Toronto
 
 
1991
 
 
* Palazzo delle Esposizioni, Roma
 
 
1992
 
 
* Circolo Culturale Il Gabbiano, La Spezia
 
 
1993
 
 
* Studio Bocchi, Roma
 
 
1994
 
 
* Casa della Cultura, Pulawy
 
* Galleria Castelli Arte, Roma
 
 
1995
 
 
* Libreria-Galleria Andrea Tomasetig, La Permanente, Milano
 
* Salone del Libro, Torino
 
* Galleria Otto, Bologna
 
 
1999
 
 
* Atelier Ducale, Mantova
 
* Galleria De Foscherari, Bologna (con Chiari)
 
* Di Stefano Arte, Enna (con Chiari e Ranaldi)
 
 
2001
 
 
* Accademia Scalabrino, Montecatini (con Miccini)
 
 
2003
 
 
* You are here, poesie, "Premio Corrado Alvaro", Laterza, Bari
 
 
2005
 
 
* Scritture convergenti. Letteratura e mass media, saggi, Campanotto, Udine
 
 
2006
 
 
* Favole minime, prose, Empiria, Roma
 
* Eventi diversi, poesie, Manni, Lecce
 
 
2007
 
 
* Dove siamo? 1963-2007, Studio Stefanini, Firenze, 2007
 
* In forma di libro. I libri di Lamberto Pignotti, Biblioteca Civica Luigi Poletti, Modena, 2007
 
 
2008
 
 
* Parole, immagini, e…, Galleria Armanda Gori Arte, Prato 2008
 
* Poesie in vista, Galleria Marcantoni Arte Contemporanea, Pedaso (FM), 2008                                                     
 
* Poesia visiva (e non solo visiva),Studio Frullini Arte Contemporanea, Pistoia, 2008
 
 
2009
 
 
* Ugo e Lamberto Pignotti, Museo Casa Siviero  (col padre pittore, Ugo Pignotti), Firenze, 2009
 
* Serie aurea – Santini rivisitati, Galleria Marcantoni Arte Contemporanea, Pedaso (FM), 2009
 
 
2010
 
 
* La poesia ve lo dice prima, la poesia ve lo dice meglio, Opere dal 1945 al 2010, Fondazione Berardelli, Brescia, 2010
 
 
2012
 
 
* Poesia visiva tra figura e scrittura, CSAC, Università di Parma, Skira, Parma, 2012
 
* Libri d’artista e libri oggetto, Donazione di Lamberto Pignotti alla Fondazione Berardelli, Fondazione Berardelli, Brescia, 2012.
 
 
'''Principali mostre collettive'''
 
 
1990
 
 
* Galleria Empiria, Roma
 
 
1991
 
 
* XVI Premio Nazionale Città di Gallarate
 
* Galleria Avida Dollars, Milano
 
* Palazzo Crepadona, Belluno
 
* Circolo Culturale Il Gabbiano, La Spezia
 
 
1992
 
 
* II Biennale d'Arte Musica Poesia, Città di Lugo e Bagnacavallo
 
* Galleria Aglaia, Firenze
 
* Università G. D'Annunzio, Pescara
 
* Circolo Culturale Il Gabbiano, La Spezia
 
 
1993
 
 
* Biblioteca Nazionale Centrale, Firenze
 
* Museo Civico, Vado Ligure
 
* Ex Convento dei Serviti di Maria, Montericcardo
 
* Circolo Culturale Il Gabbiano, La Spezia
 
* Art Gallery Raffi, Merano
 
* Archivio di Nuova Scrittura, Milano
 
 
1994
 
 
* XXII Biennal Internacional, São Paulo, Fundacào de São Paulo
 
* Circolo Culturale Il Gabbiano, La Spezia
 
* Istituto Italiano di Cultura, Parigi
 
* Banca Commerciale Italiana, Sede di Piazza della Scala, Milano
 
* Galleria Comunale d'Arte Moderna, Spoleto
 
* Circolo Culturale Il Gabbiano, La Spezia
 
* Farsettiarte, Prato
 
* Live Art Gallery, Matsuyama
 
* Biblioteca Nazionale Centrale, Roma
 
* Galleria Visione Arte Contemporanea, Firenze
 
 
1995
 
 
* ArteFiera 95, Bologna
 
* Arco 95, Madrid
 
* Farsettiarte, Prato
 
* Galleria Placentia Arte, Piacenza
 
* Comune di Bergamo, Sala dell'Assessorato alla Cultura, Bergamo
 
* Galleria Il Vicolo, Genova
 
* Artisti per Sordello, Comune di Goito
 
* Studio Cavalieri, Bologna
 
* Ex Convento di San Domenico, Spoleto
 
 
1998
 
 
* Playgraphies, Galerie Satellite, Parigi
 
* Poeti del vedere, Università di Bologna, Bologna
 
* Il libro d'artista 1960-1998, Galleria d'arte moderna, Torino
 
* Libri d'artista e poesia visiva, Comune di San Pietro Terme
 
* Pagine, Galleria Civica d'arte moderna, Gallarate
 
 
1999
 
 
* Text-Image, Museo d'arte moderna di Trento e Rovereto; Museo d'arte moderna di Bolzano
 
* Poesia visiva. Voci e anticorpi, Villa Pacchiani, Santa Croce sull 'Arno
 
* Seduzione dei sensi, Palazzina delle Arti, La Spezia
 
* Il libro d'artista, Palazzo Taddei, Firenze
 
* Quel treno Firenze-Enna, Di Stefano Arte, Enna
 
* Generazioni italiane del 900, Museo Bargellini, Pieve di Cento
 
* Il rosso e il nero, CSAC, Università di Parma, Parma
 
 
2000
 
 
* La chiave del 2000, Museo Nuova Era, Bari
 
 
2001
 
 
* L'immagine della Parola, Comune di Bologna
 
* La parola come immagine e come segno, Galleria Civica di Monsummano Terme; Centro culturale Baratta, Mantova; Palazzina delle Arti, La Spezia
 
* Sentieri interrotti, Museo Biblioteca di Bassano del Grappa
 
* Dispersione, Palazzetto dell'Arte, Foggia
 
* Epicentro, Museo delle mattonelle, Gala di Barcellona
 
* Il libro d'artista: poesia concreta e visiva, Biblioteca Civica, Novi Ligure
 
* Imago scripta, Galleria AR&S, Catanzaro
 
* Fotoalchimie, Museo Pecci, Prato
 
* Poesia visiva. Versi e racconti mediterranei, Villa Morazzana, Livorno
 
* Esercizi di stile, Palazzina delle Arti, La Spezia
 
* MM. Anno-di-vino, Palazzo Balleani, Jesi; Jolly Hotel Midas, Roma
 
* La poesia visiva: un dialogo ininterrotto, Accademia Scalabrino, Montecatini Terme
 
* L'ombelico del mondo: un viaggio nella poesia, RAI Educational, Ex Mattatoio, Roma
 
* Omaggio a Marinetti, Lavatoio Contumaciale, Roma
 
'''Eventi'''
 
* FUTURISMO 1909-2009 Milano  Palazzo Reale  6 febbraio-7 giugno 2009  Catalogo Skira
 
* ITALIAN GENIUS NOW, mostra itinerante Italian genius now “L’arte Italiana dagli anni 50 ad oggi” (Seul,Tokio,Taipei,New Delhi,Roma). Roma Macro Future 11 febbraio-13 aprile 2009  catalogo Centro per l'Arte Contemporanea L.Pecci Prato
 
* PAROLE CONTRO.IL TEMPO DELLA POESIA VISIVA Comune di Montevarchi, 18 aprile 2009
 
* UGO E LAMBERTO PIGNOTTI  Firenze Museo Casa Siviero 6 giugno 2009  (mostra con il  padre con catalgo)
 
'''Installazioni'''
 
* 1964, Napoli, Antonio Bueno, Lucia Marcucci, Lamberto Pignotti
 
* Lamberto Pignotti, Lucia Marcucci, Eugenio Miccini
 
* 1964, Homo technologicus, con Antonio Bueno e Giuseppe Chiari
 
* 1964, Possibili Liaisons Dangereuses, di Antonio Bueno, testi di Lamberto Pignotti
 
* 1966, Lamberto Pignotti, Installazione drink poem
 
* 1968, Venezia, XXXIV Biennale. Happening, con Bugli e Bueno travestiti da generali Baj, Ca' Giustinian
 
* 1977, 27 settembre, Varsavia, mostra personale al Muzeum Literatury, con Fernanda Sabitano e i suoi traduttori Jalu Kuret e Cristina Kabatc
 
* 1977, 1 giungo, Pignotti eat poetry, ("Ostie") performance, Settimana internazionale della performance, Galleria Comunale Arte Moderna
 
* 1977, giugno, Lamberto Pignotti, " eat poetry _ Ostie Poem "
 
* 1977, giugno, Lamberto Pignotti, "eat poetry _ Chewig Poems "
 
* 1977, giugno, Lamberto Pignotti, " eat poetry" _ Ostie e Chewig, Poems. Lamberto Pignotti con Luca Patella, Settimana internazionale della performance, Galleria Comunale d'arte moderna
 
* 1978, Bologna, Galleria d'arte moderna, mostra "Metafisica del quotidiano", installazione-performance, sezione "Segni inquietanti"
 
* 1982, 20 febbraio, Roma, Galleria Il Luogo, cena d'artisti, Dolce poesia
 
* 1984, Camaiore, Drink Poem, con Adriano Spatola, performance
 
* 1988, 26 novembre, Pozzuoli, Solfatara, Festival Internazionale della performance
 
* 1991, 11 ottobre, Roma, Palazzo delle Esposizioni, Workshop 50X60
 
* 1991, Lamberto Pignotti, Polaroid Selfportrait, performance, Palazzo delle Esposizioni
 
* 1991, Roma Palazzo delle Esposizioni, Sviluppi ulteriori, performance con Mario Schifano
 
* 1992, 16 maggio, Museo Bagnacavallo, performance, Splash Poem
 
* 1995, Torino, Salone del libro, Sweet Poem, performance
 
* 1996, Roma, Centro Multimediale diagonale, Poesia da toccare, performance, con Fernanda Salbitano
 
* 1996, Prato, Lamberto Pignotti, "Dolce Stilnovo", performance, Caffè Giulebbe
 
* 2002, Mantova, Casa del Mantenga, Lamberto Pignotti scrive versi immortali, performance
 
* 2002, Scandicci (Firenze), Teatro Studio, Lamberto Pignotti scrive versi immortali, performance
 
* 2005, Roma, Pignotti, Mots Mets Prèt à Manger, performance, Villa Medici, Accademia di Francia
 
 
Mostre collettive dal 2007 al 2014
 
 
* “La parola nell’arte”, MART, Rovereto
 
* “Per parole e immagini”, Museo MAGI, Pieve di Cento
 
* “Poesia visiva”, Galleria Varart, Firenze
 
* “Viaggio nella parola”, Fondazione Cassa di Risparmio, La Spezia
 
* “Futurismo 1909-2009”, Palazzo Reale, Milano
 
* “Italian Genius Now”, mostra curata dal Museo Pecci di Prato in varie sedi
 
* “Parole contro”, Cantieri “La Ginestra”, Montevarchi
 
* “Lotta poetica”, Fondazione Berardelli, Brescia
 
* “Nuove sinestesie”, Suzzara
 
* “La parola mostra il suo corpo”, Museo della Carale, Ivrea
 
* “La collezione”, Museo Pecci, Prato
 
 
'''Premi di poesia'''
 
* “Premio Città di Firenze”, 1958
 
* “Premio Cino Del Duca”, 1961
 
* “Premio Alte Ceccato”, 1965
 
* “Premio Baretto, Colombiadi, Comune di Genova, 1992
 
* “Premio Corrado Alvaro”, Roma, 2003
 
* “Premio Vittorio Bodini”, Lecce (2013)
 
 
'''Premi alla carriera e riconoscimenti speciali'''
 
 
* “Premio della Cultura” della Presidenza del Consiglio dei Ministri, 1987
 
* “Premio Acquasparta”, per la critica d’arte, 1987, con il libro “Figure Scritture”, pubblicato da Campanotto, Udine, 1987
 
* Premio DAMS, Università di Bologna, 2004;
 
* Premio Suzzara, “Nuove sinestesie”, 2008;
 
* Premio Figline, “Poesia visiva e intermediale”, 2009;
 
* Premio di operosità per scrittori, 2012.
 
 
Negli ultimi anni  è stato invitato per incontri, letture e performance a Villa Medici, Accademia di Francia a Roma; all’Accademia di Brera di Milano; al Meeting internazionale di poesia, Piazza del Campidoglio a Roma; al CSAC dell’Università di Parma; alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma; alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze; al MART di Rovereto; al Museo Pecci di Prato; al Museo di Praia a Mare; al Festival internazionale di Asolo; allo Yacht Club di Montecarlo; al Gabinetto Viesseux di Firenze; al Teatro Ateneo, Università “La Sapienza” di Roma; all’Accademia di Spagna a Roma, all’Accademia di Belle Arti di Napoli, alla Scuola Normale Superiore di Pisa; a Santa Lucia, Aula Magna dell’Università di Bologna, all’Accademia di Belle Arti di Roma, all’Università “La Sapienza” di Roma.
 
==File multimediali:==
 
 
'''Video:'''
 
* [https://www.youtube.com/watch?v=ithp5XpYtT8 Intervista di Lamberto Pignotti alla Fondazione Berardelli, sabato 13 ottobre 2012]
 
* [https://www.youtube.com/watch?v=FMtB-z4OqRo Inaugurazione della mostra di Ugo e Lamberto Pignotti al museo Casa Siviero, 6 giugno 2009]
 
* [https://www.youtube.com/watch?v=zbT_RLtB30U Video della mostra tenutasi al museo Casa Siviero dal 6 giugno al 6 settembre 2009]
 
* [https://www.youtube.com/watch?v=js0tocQ6AuQ Ad alta voce 2010. Lamberto Pignotti legge all'Aula Magna di Santa Lucia, Bologna]
 
* [https://www.youtube.com/watch?v=stTWjIuaurM Valerio Dehò presenta Lamberto Pignotti]
 
* [https://www.youtube.com/watch?v=eikexa3uyEs Incontro con Lamberto Pignotti. ABA Roma febbraio 2014]
 
 
'''Audio:'''
 
 
'''Altro:'''
 
 
==Augmented reality:==
 
 
'''Latitudine:'''
 
 
'''Longitudine:'''
 
 
'''Link verso portali di augmented reality'''
 
 
==Bibliografia:==
 
'''Libri d'artista'''
 
* I post-diluviani (con disegni di Luciano Lattanzi), D’Ars, Milano, 1967
 
* Il mondo (libro in acciaio anodizzato con pagine di rebus senza chiave), Edizioni Elle Ci, Roma, 1975
 
* Eterografia, La Nuova Foglio Editrice, Pollenza (Macerata), 1976
 
* Journal, con prefazione di Giorgio Vasari, Edizioni “L’Indiano-Inter-Media”, Firenze, 1976
 
* Biblia pauperum, con scritti di Eugenio Battisti, Umberto Eco, Pietro Favari, Mario Lunetta e Valerio Riva, Edizioni Elle Ci, Roma, 1977
 
* Uguali e distinte, con postfazione di Giorgio Di Genova, Centro Morandi, Roma, 1971
 
* Visibile Invisibile, con un saggio introduttivo di Egidio Mucci, Campanotto, Udine, 1981
 
* Albo d’oro, con un saggio introduttivo di Matteo D’Ambrosio, Edizioni Morra, Napoli, 1989
 
* Il sasso e la parola, con immagini di Maria Lai, Cagliari, 1991
 
* Tre romanzi, Edizioni Conte, Lecce, 1992
 
* Gusto e gusto, con introduzione di Alessandra Borgogelli, Edizioni “Officina Immagine”, Bologna, 1995
 
* Altrove, Edizioni Canopo, Prato, 1999; Te Reriora – Sogno a occhi aperti, Portfolio di “Tracce”, Bari, 2007
 
* Demoiselles detournées – Picasso / Pignotti 1907-2007, Portfolio di “Tracce”, Bari, 2007
 
* Di quando raggiunsi mari e monti, “Carte d’Arte”, Messina, 2007
 
* Di quelle sfumate visioni, Campanotto, Udine, 2008; Versi sinottici, Edizioni Peccolo, Livorno, 2011
 
* Il guardaroba – The Wardrobe, con immagini di Lucia Sapienza, “Krea Service”, Catania,2012
 
* Ricostruzione dell’universo futurista, Vallecchi, 2013.
 
* Poesie, plastico-visive, Lamberto Pignotti
 
* Tutto per nulla, Lamberto Pignotti, anni '90
 
* E così viviamo, Lamberto Pignotti, anni '90
 
* Il cielo serve ad altro, Lamberto Pignotti, '90
 
* Per Ezra Pound, 2007
 
* Poesia sinestetica, 1980
 
 
'''Raccolte di poesia'''
 
 
* Odissea, Lamberto Pignotti, Fermenti editore, (1954, 1994)
 
* Significare (1957)
 
* Elegia (1958)
 
* Come stanno le cose (1959)
 
* L’uomo di qualità (1961)
 
* Storia antica (1964)
 
* Nozione di uomo, Lamberto Pignotti, Mondadori (1964)
 
* Una forma di lotta, Lamberto Pignotti, Arnoldo Mondadori editore, (1967)
 
* Parola per parola, diversamente, Marsilio editori,(1975)
 
* Vedute (1981)
 
* Gran varietà (1982)
 
* Questa storia o un’altra (1984)
 
* In principio (1986)
 
* Zone marginali (1991)
 
* Rondò d’eccezione (1993)
 
* Poesia e no (1998)
 
* Altrove (1999)
 
* I seni di Frine (2000)
 
* In altro modo, Lamberto Pignotti, Campanotto editore, 2001 (2001)
 
* You are here (2002)
 
* Queste parole (2006)
 
* Degli amorosi incendii (2006)
 
* Eventi diversi, Manni editore,(2006)
 
* Degli amorosi incendii (2006)
 
* Di una transizione (2007)
 
* Versi sinottici (2011)
 
* Atlante Allegorico, Tracce editore, Pescara (2014)
 
 
'''Narrazioni'''
 
 
* Capoversi 1949-1961 (1962)
 
* Le nudità provocanti (1965)
 
* Frammenti di un’antica ricostruzione mentale del paesaggio distrutto e Illustrazioni (1975)
 
* Descrittura plurima (1978)
 
* Via via (1979)
 
* Lei, la scrittura (1983)
 
* Giro del mondo (1987)
 
* Tutte le direzioni (1988)
 
* Percorsi. Libro-game (1990)
 
* Breve storia universale (2001)
 
* Modelli di vita irreale, Lamberto Pignotti, Le impronte degli uccelli editore, Roma, (2001)
 
* Il sottoscritto e altri scrittori (2006)
 
* Favole minime, Lamberto Pignotti, Empiria editore, (2006)
 
* Il suono e le parole: otto artisti europei, sonori, visuali, Tommaso Binga, Lamberto Pignotti, Giovanni Fontana, Antonio Amendola, Paula Claire, Julien Blaine, Bartolomè Ferrando, Endre Szkarosi, a cura di Alfonso Malinconico, Marcus editore, Napoli, 2006
 
* Vicevicende (2012). del 2013 il volume verbovisivo “Giochi d’arte – Giochi di carte”, Frullini editore, Pistoia (2014)
 
* "Se queste sono storie", Fuoco Fuochino editore, Viadana, Mantova (2014)
 
 
'''Libri di saggistica'''
 
 
* Poesie visive. Antologia in 4 volumi,  Lamberto Pignotti, Sampietro editore, Bologna, (1965)
 
* Istruzioni per l’uso degli ultimi modelli di poesia,  Lamberto Pignotti, Verici edizioni (1968)
 
* Fra parola e immagine. Arte e comunicazione nella società di massa, Lamberto Pignotti, interventi, Marsilio edotire, (1972)
 
* Nuovi segni. Catalogo di modelli culturali e artistici in trasformazione (1973)
 
* Il supernulla. Ideologia e linguaggio della pubblicità, Lamberto Pignotti, Guaraldi editore, (1974)
 
* Pubbli-Città,  Lamberto Pignotti, Cooperativa editrice Libraria, Firenze, (1974)
 
* Biblia Pauperum, Lamberto Pignotti, Elle CI editore, Roma, 1975
 
* Eterografia, Lamberto Pignotti, La Nuova Foglio - Grafica, Firenze, 1976
 
* Le avanguardie espropriate (1977)
 
* Bi-grafia. Verso una comunicazione verbo-visiva (1978)
 
* MaRchio & Femmina. La donna inventata dalla pubblicità,  Lamberto Pignotti, Egidio Mucci, Vallecchi editore, Firenze, (1978)
 
* Il discorso confezionato. Informazione, arte, cultura, nella società dei consumi,  Lamberto Pignotti, Vallecchi editore, Firenze (1979)
 
* Manifesto politico americano. Grafica 1945-1975 (1979)
 
* Originali. Raccolta di manoscritti di poeti d’oggi (1979)
 
* Nascita della poesia (1979)
 
* La scrittura verbo-visiva. Le avanguardie del Novecento tra parola e immagine, Lamberto Pignotti, Espresso Strumenti editore (1980)
 
* Multigrafie (1980)
 
* Figura-Scrittura (1981)
 
* Calligrafia. La pittura scritta (1982)
 
* Figure d’assalto. Le cartoline della Grande Guerra (1985)
 
* Fotografia di moda e arte (1986), Il “nuovo” in poesia (1986)
 
* Figure Scritture. Su certi segni delle arti e dei mass media, Lamberto Pignotti, Campanotto editore, (1987)
 
* La micronarrazione. Nuovi progetti di narratori italiani (1988)
 
* Bi-grafie, Pluri-grafie. Scritture a più codici (1989)
 
* Sine aesthetica, Sinestetica. Poesia visiva e arte plurisensoriale (1990)
 
* Riviste di poesia visiva (1991)
 
* I sensi della poesia (1994)
 
* I sensi delle arti. Sinestesie e interazioni estetiche, Lamberto Pignotti, collana diretta da Gillo Dorfles, Dedalo editore, Bari, (1993)
 
* I sensi simulati. Comunicazione ed estetica nei media elettronici (1994)
 
* De scriptura (2001)
 
* Poesie in Azione,  Lamberto Pignotti, Giubbe Rosse, 2001
 
* Identikit di un’idea. Dalla poesia tecnologica e visiva all’arte multimediale e sinestetica (1962-2002),  Lamberto Pignotti, Campanotto editore, (2003)
 
* Scritture convergenti, Letteratura e mass media (2005)
 
* Scrittura verbovisiva e sinestetica  (2011)
 
* "Intermodale. Dossier Gruppo 70". Rivista "Avanguardia" ì, n. 54, 2013
 
* "La poesia in immagine/L'immagine in poesia - Gruppo 70", Firenze 1963 - 2013, ed. Campanotto, Udine, 2014
 
 
'''Cataloghi e monografie'''
 
 
* Pignotti, visibile invisibile, Lamberto Pignotti, Adriano Parise editore, Verona, 1996
 
* The artist and the book in twentieth-century Italy, Ralph Jentsch, Umberto Allemandi & Co. New York, 1993
 
* Albo d'oro, poesie visive d'amore, Lamberto Pignotti, Morra editore, Napoli, 1989
 
* Lamberto Pignotti, arte contemporanea, Farsetti arte Sezione mostre, testo Enrico Mascelloni, Adriano Parise editore, Varese, 1996
 
* Binga, Fontana, Pignotti, La cuba d'oro, Roma, 2001
 
* Poesia visiva, Miccini, Pignotti, Malipiero, Comune di Taormina, Taormina, 2005
 
* Poesia visiva, 5 maestri, 1963-1988, Galleria d'arte moderna, Palazzo Forti, Verona, 1989
 
* Il libro come opera d'arte, the book as a work of art, Galleria Nazionale d'arte moderna, Roma, 2007
 
* Lamberto Pignotti, Politici, Galleria Arte e pensieri, Roma, 2006
 
* Primo Piano, Parole, azioni suoni, immagini, Lamberto Pignotti, catalogo Museo Pecci, 2006
 
* Lamberto Pignotti, Meta edizioni, Firenze, 1999
 
* Poesia visiva / 2, Lamberto Pignotti, a cura di Luciano Ori, prefazione di Aldo Rossi e Gillo Dorfles, Beniamino Carucci editore, Roma, 1975
 
* Lamberto Pignotti catalogo, Aurelio Stefanini, Studio d'arte, 2007
 
* Lamberto Pignotti, catalogo Mart, Skira, 2007
 
* "poesie in vista", Lamberto Pignotti, Marcantoni Arte Contemporanea, Pedaso (AP), 2008
 
* Lamberto Pignotti, Alberto Frullini, Pistoia, 2008
 
* Parole immagini e..., Lamberto Pignotti, Edizione Gli Ori, Prato, 2008
 
* Futurismo 1909-2009, Catalogo Skira, Palazzo Reale, Milano, 2009
 
* Italian Genius Now, Catalogo Centro per l'arte contemporanea Pecci, Prato, 2009
 
* La collezione, Catalogo Giunti, Firenze, Centro per l'arte Contemporanea Pecci, Prato, 2009
 
* La poesia ve lo dice prima, la poesia ve lo dice meglio, Opere dal 1945 al 2010, Fondazione Berardelli, Brescia, 2010
 
* Poesia visiva tra figura e scrittura, CSAC, Università di Parma, Skira, Parma, 2012
 
'''Copertine'''
 
* Il dissenso, le quattro copertine di Poesie Visive, a cura di  Lamberto Pignotti, Sampietro editore, Bologna, 1965
 
* Lamberto Pignotti, Presto, D'Ars rivista, 1979
 
* Lamberto Pignotti: Arte e poesia in tutti i sensi, 1999
 
* Lamberto Pignotti: Lo spettacolo do ogni giorno, 2004
 
* Lamberto Pignotti, copertina rivista Avanguardia, 2007
 
* Lamberto Pignotti, rivista "Avanguardia", n. 50, 2012
 
* "L'immaginazione" di Manni (Lecce) , n. 276, 2013; n. 269, 2012
 
* "Atlante" e "Giochi", 2014
 
 
==Webliografia:==
 
* [http://www.fondazioneberardelli.org/artista.php?id=227 Fondazione Berardelli]
 
* [http://www.treccani.it/enciclopedia/lamberto-pignotti/ Enciclopedia Treccani]
 
* [http://www.artantide.com/artisti_BiografiaArtista?idArtista=34 Biografia su Artantide]
 
 
==Note:==
 
<references/>
 
==Tipo di scheda:==
 
InteractiveResource
 
 
==Soggetto (categoria) da Thesaurus Pico [http://www.culturaitalia.it/opencms/export/sites/culturaitalia/attachments/thesaurus/4.3/thesaurus_4.3.0.skos.xml Cultura Italia]:==
 
Artisti, Poeti, Docenti
 
 
==Soggetto (categoria, tags) a testo libero:==
 
 
==Voci correlate:==
 
 
[[categoria:scheda]]
 
[[categoria:Lamberto Pignotti]]
 
[[categoria:1926 d.c.]]
 
[[categoria:Firenze]]
 
[[categoria:Italia]]
 
[[categoria:Europa]]
 
[[categoria:Precursori]]
 
[[categoria:Poesia visiva]]
 
[[categoria:AR]]
 

Versione attuale delle 16:27, 12 Gen 2015