Dove va tutta 'sta gente

Tratto da EduEDA
Versione del 23 Mag 2009 alle 10:46 di Chr (Discussione | contributi) (Luogo:)

(diff) ←Older revision | view current revision (diff) | Newer revision→ (diff)
Jump to: navigation, search
Questo articolo è solo un abbozzo (stub). Se puoi contribuisci adesso a migliorarlo. - Per l'elenco completo degli stub, vedi la relativa categoria

Titolo:

Dove va tutta 'sta gente


Autore:

Studio Azzurro


Anno:

2000

Luogo:

Dortmunt, "Vision Ruhr"

Sito web:

Descrizione:

3 porte automatiche, 6 videoproiettori "Una serie di figure videoproiettate si agitano si impattano con i loro corpi,le voci,gli odori,i propri miseri oggetti sulle solide barriere di una civiltà diversa e seducente ma che non prevede divisione di privilegi. Viene da chiedersi : Dove va tutta 'sta gente?" (Immagini Vive-Electa-2005).

Nel villaggio tecno-globale e interetnico del 2000, proliferano i confini di rinnovati separatismi, si spostano i limiti tra naturale e artificiale, tra mondo reale e mondo virtuale. In questa opera tre porte automatiche di vetro accolgono lo spettatore spalancandosi amichevolmente come soglie che non si oppongono alla sua presenza. Ma, dall’altra parte degli schermi di vetro, le figure videoproiettate si agitano impattandosi sulle solide barriere di una civiltà diversa e seducente che non prevede divisione di privilegi. Il dispositivo interattivo si rifà a una complessità di relazioni umane e lo spazio dell’installazione si trasforma in "luogo antropologico", nel quale i movimenti di chiusura e apertura non sempre rispondono nella maniera attesa.


Collezione:

Genere artistico di riferimento:

Bibliografia:

Webliografia:

http://www.studioazzurro.com/opere/ambienti_sensibili/dove_va_tutta_sta_gente