Houdini e Faust: breve storia del cyberpunk: differenze tra le versioni

Tratto da EduEDA
Jump to: navigation, search
 
(Webliografia:)
Riga 27: Riga 27:
 
[[Categoria:Italia]]
 
[[Categoria:Italia]]
 
[[Categoria:Europa]]
 
[[Categoria:Europa]]
[[Categoria:Teoria]]
 
 
[[Categoria:Media]]
 
[[Categoria:Media]]
 
[[Categoria:Cyberpunk]]
 
[[Categoria:Cyberpunk]]
 
[[Categoria:Realtà virtuali]]
 
[[Categoria:Realtà virtuali]]
 
[[Categoria:Arte e scienza]]
 
[[Categoria:Arte e scienza]]

Revisione 07:42, 8 Lug 2009

Questo articolo è solo un abbozzo (stub). Se puoi contribuisci adesso a migliorarlo. - Per l'elenco completo degli stub, vedi la relativa categoria

Titolo:

Houdini e Faust: breve storia del cyberpunk

Autore:

Caronia Antonio

Anno:

1997

Luogo:

Genova

Sito web:

Descrizione:

Nei primi due capitoli del libro viene ripercorsa la storia, più che decennale, del cyberpunk; in quelli successivi vengono affrontati a uno a uno i temi più rilevanti: quello dello scarto, del bricolage, del riciclo come atteggiamento che lega l'uso delle tecnologie alla coscienza dei limiti; quello delle trasformazioni del corpo e delle contaminazioni tra naturale e artificiale; quello del ciberspazio. La conclusione è che il cyberpunk sia, allo stesso tempo, presa di coscienza e reazione nei confronti della rivoluzione più profonda di questa seconda metà del secolo: l'invasione delle nuove tecnologie di comunicazione.

Collezione:

Genere artistico di riferimento:

Bibliografia:

Webliografia: