Suprematismo

Tratto da EduEDA
Versione del 12 Giu 2009 alle 18:39 di Bao rule (Discussione | contributi)

(diff) ←Older revision | view current revision (diff) | Newer revision→ (diff)
Jump to: navigation, search

Genere o movimento artistico

Suprematismo

Personaggi o Gruppi

Kasimir Malevic

Anno:

1913

Luogo:

Pietroburgo

Storia:

il movimento nasce intorno al 1913 e teorizzato dapprima sul manifesto dal 1915 (scritto da Malevic in collaborazione con il poeta Majakovskij), poi nel suo saggio del 1920 Il suprematismo, ovvero il mondo della non rappresentazione. Il Suprematismo fu presentato pubblicamente per la prima volta a Pietrogrado nel 1915, in occasione della mostra: "Seconda esposizione futurista di quadri 0,10 (Zero-dieci).


Poetica:

Con Kasimir Malevic e il suo Suprematismo dal 1915 si accentuò l'aspetto simbolico e sintetico dell'arte astratta. Le sue forme, portate all'estrema sintesi, come nel caso del suo famoso Quadrato nero su fondo bianco, si caricano di un forte valore simbolico e spirituale che si rivolge al mondo interiore anziché a quello esteriore. Quest'opera è esemplificativa di quella che Lyotard, recuperando il termine da Adorno, ha definito un'estetica del negativoeffettuata dagli artisti delle avanguardie. Un'estetica cioè che negando la possibilità a un segno (il quadro) di rappresentare in modo esaustivo una cosa, concetto o emozione, essendo infiniti i modi possibili di rappresentarla, ha preferito creare dei non-segni che permettono allo spettatore di immaginarsi un suomodo per rappresentare tale cosa, concetto o emozione.


Opere:


Correlazioni:

Bibliografia:

Webliografia: