Teoria della Musica Stocastica di Xenakis

Tratto da EduEDA
Jump to: navigation, search

Titolo:

Teoria della Musica Stocastica di Xenakis

Autore:

Xenakis

Anno:

1956

Luogo:

Sito web:

Descrizione:

Xenakis pubblica una teoria della musica stocastica, che si appoggia tra l'altro sulla Teoria dei giochi di John Von Neumann. L'alea diventa in questo contesto molto di più di un semplice "caso"; al contrario di quanto succede con Boulez (Terza sonata per pianoforte, o in altre coeve opere "aperte"), o con John Cage, per Xenakis la probabilità è interamente calcolata, le regole vengono rese esplicite (vedi Achorripsis oppure ST/10-1 nel 1961). Il processo globale è interamente prevedibile, anche se gli avvenimenti che lo compongono sono aleatori. Dopo alcuni anni Xenakis progetta brani che saranno realizzati con un computer.


Collezione:

Genere artistico di riferimento:

Bibliografia:

Webliografia: