Yuppie Ghetto with watchdog

Tratto da EduEDA
Versione del 21 Giu 2011 alle 21:06 di Irene Franchi (Discussione | contributi)

(diff) ←Older revision | view current revision (diff) | Newer revision→ (diff)
Jump to: navigation, search
Questo articolo è solo un abbozzo (stub). Se puoi contribuisci adesso a migliorarlo. - Per l'elenco completo degli stub, vedi la relativa categoria

Titolo:

Yuppie Ghetto with watchdog

Autore:

Garrin Paul

Anno:

1989 d.c.

Luogo:

Sito web:

Descrizione:

In questa opera interattiva (una delle prime, visto che risale al 1989-1990) viene proiettato su una parete un party Yuppie. Davanti troviamo un cancello con del filo spinato e questo "ghetto" è custodito da un cane da guardia su uno schermo. Una videocamera che monitora costantemente lo spazio attiguo, segnala quando un potenziale intruso si avvicina. Bombolette spray, che vengono distribuite nello spazio mostra, invitano il visitatore a scrivere commenti e graffiti sui muri. Ecco che allora, col tempo, l'interno dello spazio d'arte rispecchia lo spazio urbano dell'esterno, con i suoi codici e i suoi segnali.

Collezione:

Genere artistico di riferimento:

Bibliografia:

Webliografia: